Speciale amministrative 2019

Speciale Amministrative sulla campagna elettorale per il nuovo sindaco di Concorezzo, con alcune delle notizie pubblicate di giorno in giorno. Leggi tutto
 

Genoa primo campione in serie A

Un intero campionato in un solo giorno. L'8 maggio 1898 a Torino si disputa il Primo campionato di calcio di Serie A, manifestazione che si svolge in meno di 24 ore. Trionfa sulle squadre avversarie il Genoa, che sconfigge in finale l'Internazionale di Torino. Rivincerà anche nel '99 e 1900, trofeo che si aggiudicherà anche in anni successivi.
 

Le Pasque Veronesi

Nell'aprile 1797 i veronesi scrissero una pagina importante della loro storia. La mattina del 17, lunedi di Pasqua, si lanciarono contro le truppe francesi che da tempo occupavano la città e i dintorni al comando di Napoleone Bonaparte. Esasperati per le imposizioni dei transalpini si batterono con tanto furore da neutralizzare più di mille soldati francesi nelle prime ore di battaglia. La rivolta andò avanti fino al 25, quando gli oltre 15 mila uomini al comando di Bonaparte riuscirono a soffocare la rivolta. Per la città le conseguenze furono pesanti, tanto da protrarsi nei decenni successivi e oltre. Quegli eroici giorni sono conosciuti come Pasque veronesi, un "tassello" importante nel quadro delle insurrezioni contro gli invasori stranieri di quegli anni.
 

L'attualità di Martin Luther King

Il 4 aprile 1968 veniva ucciso Martin Luther King. La voce dell'uomo che aveva chiesto dai quattro angoli degli Stati Uniti il rispetto per i diritti civili e aveva guidato la protesta pacifica di milioni di neri veniva troncata con un colpo di fucile in quel pomeriggio di Memphis. Oggi, cinquantanni dopo, l'impegno del pastore nero per il riscatto dei più disagiati è di una impressionante attualità: “In questa generazione ci pentiremo non solo per le parole e per le azioni delle persone cattive, ma per lo spaventoso silenzio delle persone buone”. Già, l'indiffenza. Il male che affligge le società di un mondo i cui egoismi aumentano di anno in anno. E i muri per respingere chi fugge dalle persecuzioni e dalla povertà vengono invocati a gran voce e difesi da uomini armati.  
 

Cuore, mezzo secolo di trapianti

E' il 2 gennaio 1968, il chirurgo sudafricano Christiaan Barnard effettua il secondo trapianto di cuore a un mese dal primo straordinario intervento che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Questa volta il paziente, Philip Blaiberg, sopravviverà 19 mesi. Il primo operato, Louis Washkansky, era deceduto dopo 18 giorni. La strada tracciata da Christiaan Barnard, dopo l'iniziale clamore seguito da un certo scetticismo, aprirà nuove frontiere della medicina.